Mangiare con consapevolezza
Sapere mangiare
19 Ottobre 2019
Idratazione e salute
Idratazione e salute
29 Novembre 2019

Aiutare la mente mangiando, è possibile.

Il cervello ha bisogno prima di tutto di acqua, indispensabile per l’utilizzo corretto di energia.

Zuccheri, meglio preferire al glucosio lo sciroppo di acero o il miele.

Quindi acidi grassi polinsaturi come gli omega 3 e omega 6, proteggono i vasi dall’aterosclerosi.

Cerebrosidi o lipidi complessi, fanno parte del sistema nervoso centrale e partecipano alla formazione della mielina, membrana che riveste le fibre nervose.

Indispensabili sono le vitamine del gruppo B, B1, B3, B6, B12, acido folico, fondamentali per fornire l’energia necessaria alle funzioni cerebrali.

La B1 interviene nella trasmissione degli impulsi nervosi, la B3, o acido nicotinico, è necessaria per una sana attività del sistema nervoso, come anche le vitamine B6 e  B12.

Vitamina C, facilita l’assorbimento del ferro e consente il trasporto di energia al cervello attraverso i globuli rossi, non solo mantiene tonici i vasi arteriosi.

Potenzia le difese immunitarie, ostacolando l’azione dei radicali liberi.

Per funzionare correttamente il sistema nervoso ha bisogno di minerali, il fosforo per esempio che associato ai grassi forma i fosfolipidi, di cui sono ricchi i nervi, buona concentrazione e memoria dipendono da questo minerale come dal Calcio, dal Magnesio e potassio, che regolano la corretta trasmissione degli impulsi nervosi al cervello.

Importanti per il corretto funzionamento cerebrale sono gli aminoacidi, presenti nelle proteine animali e vegetali, hanno un elevato potere biologico e partecipano al corretto funzionamento del sistema nervoso.

Il triptofano, che si trasforma in serotonina, è utile per esempio, a mantenere stabile il tono dell’umore.

Ricordiamoci  di bere acqua, 2 litri nella giornata, di assumere almeno 3-4 volte la settimana del pesce, meglio se azzurro, di aggiungere ai cereali integrali i legumi, di assumere verdure e frutta compresa quella a guscio.

Un impegno utile per cercare di stare bene.